La nuova Mercedes-Benz SLC: Porta con sé una preziosa eredità

Autore: Marco Longhini - Pubblicato: 2016-01-11 19:15:17

La nuova Mercedes-Benz SLC porta con sé una preziosa eredità: il modello precedente, la SLK lanciata nel 1996, ha avuto schiere di appassionati in tutto il mondo e, a partire della sua introduzione sul mercato, è stata venduta in oltre 670.000 esemplari. A 20 anni esatti dal suo lancio sul mercato, nel marzo 2016, la Roadster compatta per antonomasia verrà rilanciata con il nuovo nome di SLC e ottimizzata dal punto di vista estetico e tecnico.

Il nuovo nome testimonia la stretta relazione che la vettura ha sempre avuto con la Classe C, dalla quale derivano molte delle sue caratteristiche tecniche. La famiglia si allarga ora con la nuova Mercedes-AMG SLC 43, modello sportivo al vertice della gamma, e la versione d’ingresso SLC 180.

Ola Källenius, Membro del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Sales & Marketing di Mercedes-Benz Cars ha dichiarato: “Nel 1996, con l’hard-top ripiegabile, Mercedes-Benz ha reinventato la Roadster riuscendo a coniugare il piacere della guida open air ad un comfort senza compromessi in caso di maltempo. Anche con il nuovo nome, la Roadster compatta rimane un modello di riferimentoche sa coniugare in modo ottimale passione e razionalità, coinvolgendo il cuore e la mente”. Il comando del tetto ad azionamento elettroidraulico è ora ancora più confortevole; se durante l’apertura o la chiusura del tetto la vettura deve muoversi a causa delle condizioni del traffico, la fase di apertura o chiusura già iniziata può continuare fino ad una velocità di 40 km/h circa. Un’altra novità è rappresentata dal divisorio automatico del cofano bagagliaio: se il divisorio si trova nella posizione superiore per consentire una maggiore capacità del bagagliaio, quando il tetto viene aperto esso si sposta automaticamente verso il basso. Qualora lo spazio non sia sufficiente poiché il bagagliaio è pieno, il tetto non si apre e sulla strumentazione compare il messaggio “Chiudere divisorio bagagliaio”. Tra i punti di forza della SLC vi è anche il versatile bagagliaio che, con i suoi 335 litri di capacità, offre il volume di carico di gran lunga maggiore del segmento.

Nel corso del restyling i designer Mercedes-Benz hanno ulteriormente affinato l’estetica sportiva della fortunata Roadster ottimizzando in particolare il nuovo frontale, sul quale la ripida mascherina del radiatore allunga la forma a freccia del cofano motore. Tutte le SLC sono dotate di serie di griglia del radiatore a diamante. Con il DYNAMIC SELECT la dinamica di marcia viene regolata istantaneamente premendo semplicemente un pulsante, grazie al quale il sistema interviene sulle caratteristiche di motore, cambio, sterzo e assetto sulla base dei desideri del guidatore. L’impianto di scarico sportivo consente di intensificare l’emozionante sound di propulsione, regolandone l’acustica mediante una farfalla di scarico in funzione del programma di marcia DYNAMIC SELECT selezionato. La SLC 300 dispone di serie dell’impianto di scarico sportivo, mentre sulla SLC 200 è disponibile in abbinamento al 9G-TRONIC e ad AMG Package. Driving Performance: questa è la promessa del marchio di Affalterbach che la Mercedes-AMG SLC 43 soddisfa appieno. Il nuovo modello associa, infatti, un motore biturbo V6 da 3 litri con potenza di 270 kW (367 CV) e coppia di 520 Nm ad una versione modificata del già noto assetto sportivo utilizzato sulla Mercedes-AMG SLK 55. Altrettanto sportive sono le prestazioni di marcia: la SLC 43 accelera da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. SLC 180 ed SLC 200 sono dotate di cambio manuale a 6 marce; per questi modelli il cambio 9G-TRONIC è disponibile a richiesta. SLC 250d, SLC 300 ed SLC 43 dispongono già di serie del cambio automatico sportivo e confortevole con convertitore di coppia.

Sulla SLC viene montato per la prima volta di serie il sistema attivo di assistenza in frenata, già conosciuto su altre serie come COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS. Per garantire una visibilità ottimale sia sulle normali strade che sulle autostrade, durante le svolte ed in curva, l’Intelligent Light System con tecnologia LED, si adatta automaticamente a tutte le condizioni di luce e di marcia. È inoltre disponibile il sistema di assistenza abbaglianti adattivo Plus per un’accensione diurna degli abbaglianti che non infastidisca gli altri utenti della strada. In abbinamento al COMAND Online è disponibile il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, in grado di rilevare i limiti di velocità ed i divieti di transito e di sorpasso, segnalando al guidatore il punto in cui tali limiti e divieti iniziano e finiscono. Se la vettura entra in una strada a senso unico in senso contrario alla direzione di marcia prevista, in presenza della relativa segnaletica il sistema emette un segnale sia ottico che acustico.

I prezzi della SLC verranno resi noti a partire da metà gennaio 2016, quando sarà anche possibile ordinare la vettura. 

Archivio Articoli

Ultimi articoli

Porsche 991 GT3 RS: La 911 DEFINITIVA?

Oggi sono al volante della Porsche 991 GT3 RS degli amici di Auto Exclusive e mi chiedo, è la GT3 RS la 911 definitiva da comprare? (By Marchettino 14 apr 2018)

La nuova Lamborghini Huracán Performante

Portatrice del vero DNA Lamborghini

La nuova 911 Turbo S Exclusive Series

Più potente, ricercata e singolare

Mercedes Benz G 500 4x4²

Solo Classe G può essere meglio di Classe G

Google Map

Nostro Indirizzo

Autoexclusive & Limo's Rent
Via Traversa della Vergine n.20
51100 Pistoia

Tel: 0039 0573/994291 - 0573/994184 - 0573/977561
Fax: +39 0573 503808

E-mail: info@autoexclusive.it