Bugatti Vision Gran Turismo: Bugatti traforma in realtà, per il 66o International Motor Show (IAA) di Francoforte, il suo progetto virtuale per PlayStation.

Bugatti Vision Gran Turismo: Bugatti traforma in realtà, per il 66o International Motor Show (IAA) di Francoforte, il suo progetto virtuale per PlayStation.

Autore: Marco Longhini - Pubblicato: 2015-09-15 18:38:50

La Casa supersportiva francese ha presentato il suo concept, dal nome Bugatti Vision Gran Turismo, già sviluppato virtualmente in collaborazione con Polyphony Digital Inc. (creatore di Gran Turismo, uno dei videogiochi più spettacolari di auto) celebrando la storia delle corse. 

Il progetto, infatti, è omaggio del marchio per la sua grande tradizione sportiva che ha avuto inizio nel 1920 

"Il team di design Bugatti funziona normalmente solo per il cerchio esclusivo e molto distintivo dei clienti del marchio. Ora, la Bugatti Vision Gran Turismo, ci ha dato l'opportunità, per la prima volta, di fare qualcosa di speciale per i nostri fans", ha spiegato Achim Anscheidt, il capo del Design Bugatti. "Quando il target cresce improvvisamente da 450 proprietari di Veyron a diversi milioni di fan, giocatori e appassionati di auto ad alte prestazioni, la questione diventa molto eccitante. Ci siamo divertiti un sacco con questo progetto". 

I progettisti si sono ispirati alla tradizione sportiva del marchio. Il tema storico per la progettazione di questa moderna macchina da corsa è stato, in particolare, la Bugatti Type 57 e le sue vittorie nella 24 ore di Le Mans nel 1937 e 1939. 

Di conseguenza, la Bugatti Vision Gran Turismo fa la sua comparsa nella classica finitura blu bicolore della Tipo 57 G Tank, evocando anche i colori del marchio. 

Anche se la Gran Turismo Bugatti Vision correrà, attraverso la Playstation, in una classe in cui le auto hanno poca (o nessuna) relazione con i veicoli stradali reali (e di conseguenza il loro design è molto più estremo) il team di progettazione ha voluto incarnare completamente i valori del marchio in ogni parte della Concept, come se dovesse avere una funzione reale. Di conseguenza, l'auto da corsa virtuale è stata sviluppato in stretta collaborazione con gli ingegneri Bugatti e si basa su una tecnologia da corsa all'avanguardia e un’analisi aerodinamica precisa. 

Anche negli interni della vettura non si è scesi a compromessi: 

"Questa è una macchina da corsa", ha sottolineato Etienne Salomè, il capo di Interior Design di Bugatti “L'interno è stato progettato per soddisfare i requisiti del mondo race. Tutti gli indicatori, display e comandi sono posizionati dove un pilota di auto da corsa si aspetta - facili da leggere e facili da raggiungere”. 

Ci auguriamo, allora, che i giocatori trovino altrettanto divertente correre con l’auto, come i tecnici e designer Bugatti si sono divertiti a fare il suo sviluppo

Archivio Articoli

Ultimi articoli

Porsche 991 GT3 RS: La 911 DEFINITIVA?

Oggi sono al volante della Porsche 991 GT3 RS degli amici di Auto Exclusive e mi chiedo, è la GT3 RS la 911 definitiva da comprare? (By Marchettino 14 apr 2018)

La nuova Lamborghini Huracán Performante

Portatrice del vero DNA Lamborghini

La nuova 911 Turbo S Exclusive Series

Più potente, ricercata e singolare

Mercedes Benz G 500 4x4²

Solo Classe G può essere meglio di Classe G

Google Map

Nostro Indirizzo

Autoexclusive & Limo's Rent
Via Traversa della Vergine n.20
51100 Pistoia

Tel: 0039 0573/994291 - 0573/994184 - 0573/977561
Fax: +39 0573 503808

E-mail: info@autoexclusive.it