BMW 3.0 CSL Hommage: Una visione di sportività pura

Autore: Marco Longhini - Pubblicato: 2015-06-03 15:39:27

Tra gli avveniristici studi di design e le bellezze automobilistiche di epoche lontane presenti al Concorso d’Eleganza Villa D’Este, si è sicuramente fatta notare anche la nuova BMW 3.0 CSL Hommage. Questo esclusivo e spettacolare concept rappresenta il tributo del BMW Design Team alla 3.0 CSL, una classica senza tempo ed iconica coupé BMW degli anni Settanta.

“Le nostre auto Hommage dimostrano non soltanto quanto siamo orgogliosi del nostro passato, ma anche quanto importante può essere il passato per determinare il nostro futuro” dice Adrian van Hooydonk, Senior Vice President BMW Group Design. “La BMW 3.0 CSL Hommage rappresenta un riconoscimento delle conquiste ingegneristiche realizzate dalla BMW 3.0 CSL con il suo design leggero e le sue prestazioni. Con una costruzione leggera intelligente e con materiali moderni, la 3.0 CSL Hommage porta quello stesso carattere nel 21° secolo, mostrandolo in una nuova ed eccitante form,” continua van Hooydonk, sintetizzando l’approccio che il team di design ha seguito con la BMW 3.0 CSL Hommage. 

“CSL” significa “Coupé Sport Leichtbau” (coupé, sport, costruzione leggera). Oggi è il CFRP (plastica rinforzata con fibre di carbonio) ad offrire un rapporto ottimale peso/robustezza. Queste fibre ad alta resistenza sono ancora più leggere e robuste dell’alluminio. E la BMW 3.0 CSL Hommage ne fa un largo uso, reinterpretando il concetto di design leggero per i giorni nostri. 

La BMW 3.0 CSL Hommage è una visione di sportività pura: la carrozzeria allungata è controbilanciata dai suoi caratteristici deflettori, dai potenti passaruota e dai prominenti spoiler su tetto e coda. Nonostante le sue dimensioni, gli elementi aerodinamici sono essenziali per un flusso ottimale dell’aria sulle fiancate del veicolo. Il deflettore anteriore serve a portare aria al vano motore, mentre le ali sulle ruote posteriori assicurano un flusso ottimale intorno al veicolo. Piccole telecamere, utilizzate come retrovisori, riducono ulteriormente la resistenza aerodinamica. Il grande spoiler posteriore aumenta l’effetto suolo sull’assale posteriore, migliorando così la trasmissione a terra della potenza. I sistemi Air Curtain e Air Breather garantiscono l’ottimale ventilazione delle arcate delle ruote. Infine, la personalità e la sportività della BMW 3.0 CSL Hommage vengono perfettamente trasmesse dal colore originale del suo predecessore spirituale – Golf Yellow. 

Con uno dei frontali più larghi e bassi di qualsiasi altro veicolo del BMW Group, l’anteriore trasmette potenza pura e sportività. Al centro, la caratteristica griglia a doppio rene BMW si sviluppa rievocando lo stile verticale della calandra del passato. Le dimensioni e la profondità spaziale della griglia stessa simboleggiano le performance del potente sei cilindri in linea con eBoost. Le tecnologie di luci a laser e a LED si prestano ad una grafica dell’illuminazione all’avanguardia e una “X” stilizzata, all’interno dei proiettori, divide le funzioni luminose ed evoca i ricordi degli adesivi a forma di “X” utilizzati ai vecchi tempi sui proiettori nelle gare endurance. 

Un grande deflettore anteriore in fibra di carbonio riduce la distanza tra la strada ed il frontale stesso e, insieme alla griglia, offre una moderna interpretazione del muso da squalo che caratterizzava la vettura degli anni Settanta. Due aperture circolari ed una serie di fessure allungate ricordano altri elementi presenti nel vecchio modello, ma ne offrono una nuova interpretazione per il 21° secolo. 

Un altro dettaglio particolare della BMW 3.0 CSL Hommage si trova nella linea del tetto. Volutamente suddivisa in tre parti, evoca la caratteristica sezione superiore della BMW 3.0 CSL – una delle prime coupé il cui tetto non confluiva nella coda. Come per il frontale, la coda del veicolo è larga e muscolosa. Un particolare elemento di spicco è rappresentato dallo stile delle luci posteriori: una striscia a LED al di sopra dello spoiler (di grande effetto) collega le due luci, dando così al posteriore una struttura formale. 

Ridotti all’essenziale, gli interni della BMW 3.0 CSL Hommage mettono in mostra il loro design leggero e rendono il suo carattere sportivo elegantemente tangibile. 

Le maniglie delle portiere uniscono una cinghia interna stile DTM con l’elegante dispositivo di apertura integrato nella maniglia della precedente BMW 3.0 CSL, creando una soluzione ibrida di cinghia di nylon posizionata direttamente dietro la maniglia di tenuta nella portiera. 

Come per tutti gli interni anche questo dettaglio esprimeil carattere esclusivo della BMW 3.0 CSL Hommage: una combinazione vincente di design leggero, sportività ed eleganza.

Archivio Articoli

Ultimi articoli

Porsche 991 GT3 RS: La 911 DEFINITIVA?

Oggi sono al volante della Porsche 991 GT3 RS degli amici di Auto Exclusive e mi chiedo, è la GT3 RS la 911 definitiva da comprare? (By Marchettino 14 apr 2018)

La nuova Lamborghini Huracán Performante

Portatrice del vero DNA Lamborghini

La nuova 911 Turbo S Exclusive Series

Più potente, ricercata e singolare

Mercedes Benz G 500 4x4²

Solo Classe G può essere meglio di Classe G

Google Map

Nostro Indirizzo

Autoexclusive & Limo's Rent
Via Traversa della Vergine n.20
51100 Pistoia

Tel: 0039 0573/994291 - 0573/994184 - 0573/977561
Fax: +39 0573 503808

E-mail: info@autoexclusive.it